sabato 15 febbraio 2014

The shape of rock'n'roll to come / #newreleases

Lunedì ho resuscitato la pagina google plus di Loud Notes dal sonno prodondo nel quale era caduta e nel quale sembrava destinata a rimanere. Non c'è un cane da quelle parti, direte voi. Me ne sbatto, dico io che mal sopporto la massa, la ggente!!!11! e i "flussi principali".

Al momento, avendo abbandonato la pagina facebook al suo giusto destino di mero contenitore dei feed del blog (che neanche funzionano bene, li mortacci loro!), quella di g+ è l'unica pagina di Loud Notes attiva in socialnetworklandia (per il resto ci sono i miei profili personali su facebook e twitter).

Il benvenuto ai lettori presenti e futuri è questa roba che vedete qua sotto, una lista (con introduzione in english per i miei innumerevoli fan che parlano la lingua d'Albione) di nuove uscite da tenere d'occhio, un listone di consigli for you e un remainder per il sottoscritto; e potenzialmente, vista la mia scostante riluttanza a utilizzare servizi di streaming quali Deezer e Spotify, una lista della spesa. Non esitate, vi prego, a rimpinguarla con musica incredibilmente figa che io ignoro (attenzione però: ci sono cose che ignoro volutamente) e, nel caso lo trovaste necessario, a infamarmi pesantemente per eventuali imperdonabili dimenticanze (qui o su google plus, doesn't matter).

Nessun commento:

Posta un commento