sabato 11 gennaio 2014

Night Beats - "Puppet On A String" live in London / #songs #streaming

Ritorno così, in punta di piedi, quasi in silenzio, per farvi ascoltare questo brano che ho trovato stamani in rete.

Loro sono i Night Beats e dovrebbero essere non dico arcinoti ma perlomeno giunti alle orecchie di chi legge queste pagine. 

Promemoria: trio di Seattle attivo dal 2009 e autore di un garage rock psichedelico da epopea Nuggets, ha esordito sotto le ali protettrici della sforna-talenti Trouble In Mind dando alle stampe, tra il 2010 e il 2011, un EP (H-Bomb), uno split con gli UFO Club e l'omonimo LP d'esordio. Un trittico niente male, che vi conviene recuperare. 

Una sporadica apparizione su Volcom per uno split con i TRMRS, e l'anno scorso (il 2013) ci hanno concesso il bis con il fantastico Sonic Bloom, pubblicato dalla (mitica) etichetta dell'Austin Psych Fest, la Reverberation Appreciation Society (di questo album, così come dell'esordio, ne è stata pubblicata anche una versione in cassetta, made in Burger Records). Una bomba, uno degli album più belli del 2013, un caleidoscopio di colori lisergici e delicatezze (quasi) soul temprate da ferocia acid rock e scorrettezze garage.

Questa qua sotto è Puppet On A String, l'opening track del disco d'esordio, suonata loud and rowdy ad un concerto a Londra nonsisabenequando. Pura sporcizia garage-psych nella sua forma più splendente. Fatevici male!

Nessun commento:

Posta un commento