martedì 17 luglio 2012

CRTVTRgotoCHINA + Here It Comes, Tramontane! / #news #streaming

I genovesi CRTVTR (alias Cartavetro) (Cesare Pezzoni, Fabio Patrone, Giovanni Stimamiglio), a due anni di distanza da Never Use Records As Frisbees (split album con i Common Deflection Problems) e a tra dall'ep di debutto We Need Time Ep, ritornano con un nuovo progetto chiamato CRTVTRgotoCHINA e un nuovo album, Here It Comes, Tramontane!.

Il progetto CRTVTRgotoCHINA nasce dalla volontà della band di andare a calcare i palchi cinesi (una delle etichette che coproducono l’album è di quelle parti), conoscere e mettere in contatto realtà geograficamente opposte e creare una sorta di report/documentario sull'esperienza. La CAGA, gemella “cinematografica” di Brigadisco che da sempre segue i lavori dei CRTVTR, ha deciso subito di sostenere questo documentario in fase di promozione e di distribuzione.
Il tour è già organizzato (si parte a settembre 2012, per 15 giorni di concerti) e l’organizzazione per sviluppare il documentario è già a buon punto. Quello che manca è la liquidità in partenza per compiere l’impresa: 7500$.
Da qui l’idea: una raccolta fondi volta a finanziare (almeno nella parte iniziale) l’intera operazione. A questo punto vi chiederete: ma il donatore cosa ci guadagna da questa operazione? Semplice, a seconda della quota che verserà, avrà in omaggio (tra le varie cose) una copia del nuovo album, la possibilità di entrare gratis a determinati concerti della band e, soprattutto, l'ambito dvd contenente il documentario. In fondo alla pagina troverete i link fondamentali del progetto.

In contemporanea la band ha deciso di pubblicare, in anteprima sul suo Bandcamp (ma ve lo potete ascoltare comodamente qua sotto), l’intero nuovo disco in uscita a ottobre 2012, in modo da permettere a chiunque voglia effettuare una donazione (etichette, addetti ai lavori, ascoltatori, sostenitori filosofia DIY, gente comune, ecc…) di avere un’idea precisa di che cosa andrà a finanziare. Here It Comes, Tramontane! (questo il titolo dell'album) prende forma da umori post rock per sviluppare il suono su traiettorie in bilico tra indie rock e attitudine punk hardcore (alla quale appone il suo marchio di qualità l'inossidabile e indistruttibile Mike Watt). Sette pezzi densi di suono, energia ed emotività, dove le ritmiche intelligenti fanno da apripista ad originali drones e a voci completamente immerse in magmatici oceani di distorsione.


Allo stato attuale hanno scelto di promuovere e sostenere il progetto e il disco le seguenti etichette: Human Feather (Barcellona), Brigadisco (Latina), Hysm? (Taranto/Perugia), Lemming (Taranto), October Party (Pechino), DreaminGorilla Records (Savona), ecc. Anche Loud Notes ha supportato il progetto donando un suo piccolo contributo, e vi invita caldamente a fare altrettanto. DIY NEVER DIE!!!

links:
CRTVTR - facebook
CRTVTR - bandcamp
CRTVTRgotoCHINA - raccolta fondi
CRTVTRgotoCHINA - blog
brigadisco records

Nessun commento:

Posta un commento