domenica 27 novembre 2011

Sirs - Boo Hoo EP (autoprodotto, 2011)

I Sirs sono un trio di Chicago attivo dal 2008, formato (Mak III) da ex membri di Tar, The Defoliants e Sixteen Tons, che si rifà alla tradizione noise & post-hc di etichette storiche quali Touch & Go e Ampthetamine Reptile.
I Nostri ci propongono un noise rock con venature melodiche, debitore delle band madri quanto di gente come Shellac e Sebadoh.

Boo Hoo EP parte benissimo, con la title track che cita gli Shellac, immergendoli in un sound groovy, cupo e pregno di una attitudine melodica che sinceramente non dispiace.
La melodia la fa decisamente da padrone nella successiva Five Minutes, che mostra un piglio più grunge, ma forse manca un po' di mordente. Buona invece la terza Illegal Criminal Crimes (Against The Law), un improbabile mix tra il sound dei Sebadoh e la declamazione lirica stile Clash condita da un testo piccante quanto basta. Le chitarre, il basso e i ritmi a-la Shellac tornano a regnare nella track che chiude l'EP, Burlesque, al cui ritornello spetta il compito di rendere più accessibile il tutto.
Un buon EP questo Boo Hoo, che sebbene non eccella riesce comunque a mettere i Sirs sotto una buona stella; non resta che sospendere il giudizio e attendere fiduciosi il full-length. Nel frattempo possiamo gustarci questi 4 pezzi qua sotto.


links:
sirs
sirs - twitter
sirs - bandcamp 

Nessun commento:

Posta un commento